Registration
Ciceriata e cicerchia con cardoncelli di ferula
Le ricette della Via Herculia

Ciceriata e cicerchia con cardoncelli di ferula

07 Gennaio, 2014

Ingredienti per 4 persone

Per la ciceriata
Farina di farro g 200
Acqua ml 100
Sale q.b.
Semi di finocchio g 5
Cardoncelli di Ferula g 100
Aglio spicchi n. 1
Olio extravergine di oliva DOP Vulture ml 30

Per le cicerchie
Cicerchie g 150
Aglio spicchi n. 1
Sedano g 10
Alloro foglie n. 2

Preparazione

Preparare la ciceriata con la farina di farro, impastare con acqua,
sale e finocchio pestato, creare l’impasto e lasciarlo riposare per 30
minuti. Formare dei cilindretti e spezzarli con la rasola a piccoli pezzi,
a forma di ceci, da qui il nome di “ciceriata”. Posizionare questo
piccolo formato di pasta su un vassoio e far asciugare.
Cuocere le cicerchie rigorosamente in pignata con gli odori: aglio,
alloro, sedano.
Pulire i cardoncelli di Ferula, tagliarli a pezzi e cuocerli in padella con
uno spicchio d’aglio e olio.
Porre le cicerchie in padella insieme ai cardoncelli e far insaporire il
tutto aggiustando di sale.
Cuocere la ciceriata di farro in acqua salata, scolarla e mantecare
con le cicerchie e i cardoncelli di Ferula. Servire il tutto ben caldo
irrorando con un filo di olio.

Vini consigliati

Grottino di Roccanova Bianco Doc

Altro di Le ricette della Via Herculia

Via Herculia

Da un'antica strada di epoca romana, parte un percorso nuovo verso le eccellenze enogastronomiche della provincia di Potenza.