Registration
Morbido di ricotta su passata di ceci al rosmarino, croccante di lucanica stagionata e polvere di tarallo
Le ricette della Via Herculia

Morbido di ricotta su passata di ceci al rosmarino, croccante di lucanica stagionata e polvere di tarallo

17 Gennaio, 2017

Ingredienti per 4 persone

PER LO SFORMATINO
250 g di ricotta di mucca
150 g di canestrato di Moliterno IGP
50 g di mollica di pane
2 uova
1 tuorlo
2 g di prezzemolo
q.b. burro, sale e pepe

PER IL CREMOSO DI CECI
180 g di ceci lessi
50 g di olio extravergine di oliva Vulture DOP
1 spicchio di aglio
1 rametto di rosmarino q.b. sale e pepe

PER LA LUCANICA CROCCANTE
75 g di lucanica stagionata

PER LA POLVERE DI TARALLO
100 g di taralli al finocchietto


Preparazione

PER LO SFORMATINO
Mettere la ricotta in una ciotola con il canestrato, la mollica, le uova intere, il tuorlo, il prezzemolo, insaporire con un pizzico di sale, il pepe e mescolare bene il tutto.

Ungere con il burro quattro stampi monoporzione, riempire per ¾ con il composto di cui sopra, infornare a 120°-130°C per circa venti minuti.

PER IL CREMOSO DI CECI
Scolare  i  ceci  e  mantenere  l'acqua  di  cottura da parte. Rosolare in padella con l'olio lo spicchio d'aglio ed il rametto di rosmarino, da eliminare subito dopo ed aggiungere i ceci, lasciar insaporire, coprire con l'acqua di cottura, lasciar andare   per qualche minuto e frullare il tutto.

PER LA LUCANICA
Privare la lucanica del budello, tagliare a filetti sottilissimi e rosolare con l'aiuto di una padella antiaderente. Versare una modica quantità di cremoso sul fondo del piatto, sovrapporre lo sformatino e completare con i coriandoli di lucanica e polvere di tarallo.

Vini consigliati

Matera DOC Greco

Altro di Le ricette della Via Herculia

Via Herculia

Da un'antica strada di epoca romana, parte un percorso nuovo verso le eccellenze enogastronomiche della provincia di Potenza.