Registration
Pane di Germana “IERMANA”
Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria

Pane di Germana “IERMANA”

Area di produzione
Parco del Pollino

Descrizione sintetica del prodotto e materie prime
Forma rotonda e allungata con taglio quadrato, mollica compatta scura, presenza di alveoli di piccola dimensione, consistenza morbida, crosta sottile e morbida. Peso dei pani non meno di 1 Kg; conservazione 7-12 giorni. Molto aromatico.
Materie prime farina di segale della varietà Germana o “iermana”, farina di carosella, acqua, lievito naturale.

Materiali ed attrezzature per la preparazione
Piano di lavoro, madia, matterello, setaccio, tavoli di riposo.

Tecnica di preparazione e conservazione
Preparazione dell’impasto con farina di germana e di carosella (non superiore al 20%), utilizzo di lievito madre, lievitazione dell’impasto dentro la “mattra” (la quantità di lievito impiegato varia in funzione della stagione), spezzettatura e modellamento del pane a forma rotonda e allungata con taglio, riposo nei tavoli di riposo, cottura in forno a legna.

Descrizione dei locali di lavorazione e periodo di produzione
La preparazione avviene in locali idonei.
La produzione e lavorazione si effettua tutto l’anno.

Riferimenti storici
Il regno delle due Sicilie descritto ed illustrato.
-Agrifoglio n. 28/2008.

Via Herculia

Da un'antica strada di epoca romana, parte un percorso nuovo verso le eccellenze enogastronomiche della provincia di Potenza.